RONALDO, Decisivo anche quando non segna

Il CAMPIONE – Ieri Cristiano Ronaldo non è riuscito a superare Handanovic, eppure è stato l’uomo più pericoloso della partita nonostante un Inter che doveva recuperare il risultato. La giocata più bella di un match per nulla spettacolare è stata sua, ma c’è stato anche tanto sacrificio, visibile dai suoi insoliti ripiegamenti al fine di supportare la fase di costruzione. Si può affermare che il fuoriclasse portoghese è indispensabile nella Juve di Pirlo, anche nelle serate in cui manca un po’ di cinismo, e ciò non lo scopriamo di certo oggi: è sufficiente guardare le statistiche dei bianconeri con Ronaldo in campo e quelle con Ronaldo assente per accorgersi di quanto faccia la differenza in ogni momento, indipendentemente dal suo stato di forma e dalla sua lucidità.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Ronaldo era stato offerto a un club spagnolo

Il The Sun svela un clamoroso retroscena sull’addio del fuoriclasse portoghese. COLCHONEROS – Cristiano Ronaldo …