RUGANI: “Futuro? Ne sto parlando con la società. Vorrei restare”

Le parole del difensore bianconero, in merito al proprio futuro e sulla nazionale italiana

LE DICHIARAZIONI – Intervistato ai microfoni di “Tuttomercatoweb“, Daniele Rugani, difensore rientrato dal prestito in Francia e dal Cagliari, parla del suo futuro e della nazionale italiana. Di seguito, le sue parole.

Sul futuro:

Io ora tornerò a Torino per la preparazione. Farò del mio meglio e poi vediamo. Sarei felice di rimanere. Dobbiamo parlarne. Ognuno farà la sue valutazioni. Di base sono un giocatore della Juve, ho ancora tre anni di contratto e sono a disposizione per tutti

Sull’Italia:

Visto il percorso fatto in questi anni penso che abbia tutte le carte in regola per vincere l’Europeo. La squadra è forte, il gruppo è unito e si vede. Ce lo auguriamo tutt

Sulla Spagna:

E’ sempre la Spagna, ci vorrà una partita da Italia come è stato in tutto questo pericolo e soprattutto in questo Europeo dove, nonostante le difficoltà, è stata sempre lì anche nelle partita un po’ più sofferti. E questi sono segnali importanti. Sono fiducioso che rivedremo la stessa Italia

Su Spinazzola:

E‘ un amico. E’ un giocatore che stava facendo la differenza. Sicuramente è un peccato per tutti però la squadra, sono certo, darà qualcosa in più anche per lui perchè ha dato tutto in campo e lo ha dimostrato. Sarebbe il giusto premio dedicarlo a lui

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Locatelli è l’obiettivo numero uno di mercato

La Vecchia Signora vuole il centrocampista del Sassuolo CALCIOMERCATO – Come riferito da Fabrizio Romano …