SABATINI: “Grande cavolata con Pogba. L’avevo preso alla Roma, ma poi saltò tutto.” Il retroscena

Le parole dell’ex dirigente della Salernitana

RAMMARICO. Ai microfoni de Il Corriere della Sera, Walter Sabatini ha svelato un interessante retroscena di mercato su Paul Pogba:

“Ho avuto scontri tremendi con agenti che esageravano. Ma, per esempio, mi rimprovero ancora quando ai tempi della Roma litigai a sangue con il povero Raiola, perché venne a chiedermi una commissione di 4 milioni su un giovanissimo Pogba. Ci insultammo a vicenda, oggi mi rammarico invece molto e sono convinto di aver fatto una cavolata colossale, perché quella era sì un’operazione eticamente ai limiti, ma alla fine avrei portato alla Roma un valore tecnico e patrimoniale enorme. Non ho avuto il coraggio di farlo. Sono le cose del calcio: c’è una questione generale sulla quale siamo tutti, o quasi, d’accordo; poi ci sono le situazioni particolari, contingenti, nelle quali bisogna pensarci un attimo e valutare la bontà dell’occasione. Il calcio, spesso, si fa affrontando certe questioni.”

About Redazione

Leggi anche

SABATINI su Dybala: “L’Inter non lo prenderà. Vi spiego perché”

Le dichiarazioni dell’ex direttore sportivo della Salernitana CONCISO. Ai microfoni di Radio Radio, Walter Sabatini …