SARRI, L’incubo Simeone si materializza di nuovo. Nuova goleada dopo quella al Napoli

Verona si rivela fatale per la Lazio di Sarri. I biancocelesti cadono sotto i colpi di Giovanni Simeone.

AMARCORD – Nella nona giornata di campionato Giovanni Simeone trascina il Verona nel successo sulla Lazio, confermandosi bestia nera di Maurizio Sarri. L’attaccante ha messo a segno quattro reti nella sfida del Bentegodi. Quella di oggi è la seconda tripletta (poi poker) in Serie A. La prima fu messa a segno da Simeone nella stagione 2017-18 quando il calciatore vestiva la maglia della Fiorentina e Sarri sedeva sulla panchina del Napoli. Anche in quell’occasione la Juventus scendeva in campo (e vinceva) a San Siro con l’Inter.

About Redazione

Leggi anche

PAOLO ROSSI, L’Olimpico a lui intitolato. La proposta

Possibile proposta di legge per intitolare lo Stadio Olimpico di Roma all’ex giocatore della Juventus. …