LIVE MBN, Rivivi con noi la diretta di Sassuolo-Juventus

29′ Rabiot, 45′ Ronaldo, 59′ Raspadori, 66′ Dybala. Rigore sbagliato: 16′ Berardi.

Ammoniti: 18′ Marlon, 24′ Danilo, 33′ Chiesa.

FINE PARTITA – La Juventus vince con orgoglio questa difficile partita, sfruttando le occasioni capitate nel primo tempo con Rabiot e Ronaldo mentre il Sassuolo spreca troppo e Berardi sbaglia anche il rigore sullo 0-0. Nel secondo tempo i neroverdi riaprono il match con Raspadori prima di arrendersi ai numerosi contropiedi bianconeri. In uno di questi è arrivato il goal di Dybala che ha chiuso definitivamente la partita. La Juve resta agganciata alle squadre che le sono davanti e può sperare ancora nella qualificazione alla prossima Champions League.

93′ OCCASIONE PER LA JUVE – Altro contropiede bianconero, con Kulusevski che crossa in mezzo e Rabiot che svetta. Palla fuori.

91′ – Il Sassuolo continua ad attaccare con la Juve chiusa per proteggere il vantaggio.

90′ – Soltanto tre i minuti di recupero.

89′ – Ci prova ancora Rabiot dal limite senza inquadrare la porta.

87′ – Berardi ancora una volta non è preciso. Prepara bene la conclusione, ma poi spara alto.

85′ – Ronaldo parte minaccioso verso l’area avversaria, poi non riesce a passare in mezzo a due.

83′ – Punizione per la Juventus. Il cross di Cuadrado è lungo per tutti.

81′ – Doppio cambio per i bianconeri: dentro Mckennie e Cuadrado per Dybala e Chiesa.

78′ PALO DELLA JUVENTUSCristiano Ronaldo si accentra e salta l’uomo. Il suo tiro a giro si schianta sul palo.

77′ – Due cambi per il Sassuolo: entrano Djuricic e Rogerio per Boga e Kyriakopoulos.

74′ OCCASIONE PER LA JUVENTUSDybala salta il suo diretto avversario e calcia in porta. Il tiro è angolato, ma è bravo Consigli a respingere.

72′ – Palla perfetta di Locatelli per Defrel. L’attaccante però non se la sente di tirare e prova un passaggio improbabile al centro dell’area.

68′ Ora forse De Zerbi opterà per una marcatura preventiva su Ronaldo.

66′ GOOOOOL PER LA JUVENTUS – Super contropiede della Juventus, con Chiesa che serve Dybala sul filo del fuorigioco. L’argentino supera Consigli con uno scavino e richiude questa partita.

65′ Occasione per il Sassuolo – Cross pericolosissimo di Kyriakopoulos e miracolo difensivo di Alex Sandro che anticipa Berardi all’ultimo.

63′ OCCASIONE PER LA JUVE – Il Sassuolo attacca, ma lascia tantissimo spazio per le ripartenze bianconere. In questo caso Ronaldo serve Chiesa e il numero 25 scarica un destro che finisce fuori di poco.

61′ – Primo cambio anche per la Juve: Bentancur rileva Arthur.

59′ GOL DEL SASSUOLO – Bellissimo scambio tra Raspadori e Locatelli. Il centrocampista restituisce la sfera e Raspadori la piazza all’angolino.

56′ – Tre cambi per il Sassuolo: escono Traoré, Toljan e Obiang ed entrano Defrel, Chiriches e Maxime Lopez.

55′ – Tiro di Berardi da lontano ma la sfera finisce larga.

52′ – Calcio d’angolo per la Juve. Cross basso intercettato facilmente dalla difesa.

50′ – Ci provano per vie centrali i neroverdi, chiude Alex Sandro.

48′ OCCASIONE PER LA JUVE – Coast to coast di Federico Chiesa che lascia partire un tiro dal limite dell’area. Consigli respinge.

47′ – Il Sassuolo prova ad attaccare per riaprire la partita, ma lascia spazio ai contropiedi della Juve.

INIZIO SECONDO TEMPO – Si ricomincia. Palla al Sassuolo.

FINE PRIMO TEMPO – Dopo un minuto di recupero termina la prima frazione. Il Sassuolo spreca tanto, mentre la Juve è guidata dalle grande prestazione di Buffon che ha parato il rigore, ma anche da un Ronaldo che sembra il lontano parente di quello visto nelle ultime uscite.

45′ GOOOOOL DELLA JUVENTUS – I bianconeri raddoppiano sul finire del primo tempo. Rabiot lancia Ronaldo con un colpo di testa, il portoghese si libera di Marlon con un tunnel, prima di trovarsi a tu per tu con Consigli e batterlo.

42′ OCCASIONE PER LA JUVE – Un’altra progressione di Ronaldo molto pericolosa: il portoghese calcia dal limite dell’area ma senza angolare il tiro. Consigli è attento.

40′ Occasione per il Sassuolo – Contropiede organizzato benissimo, con Boga che serve la corrente Obiang dopo una lunga corsa. Il tiro a giro del centrocampista è respinto da Buffon, ancora una volta molto attento.

37′ – Attacco insistito dei padroni di casa, che stavolta non riescono a concludere verso la porta.

34′ Occasione per il Sassuolo – Altro tiro alto dei neroverdi da buonissima posizione, stavolta con Boga. Quante occasioni buttate al vento per i padroni di casa.

33′ – Chiesa sbraccia su Ferrari e si prende un giallo.

32′ Occasione per il Sassuolo Berardi imbuca per Traoré, ma il tiro a giro da ottima posizione finisce alto.

29′ GOOOOOL DELLA JUVENTUS – Una stupenda azione personale di Adrien Rabiot sblocca la gara: il francese ha portato avanti il pallone per tanti metri senza che nessuno lo contrastasse, prima di scaricare un tiro perfetto che si è insaccato nell’angolino basso.

27′ – Ancora pericoloso il Sassuolo: cross basso di Berardi, la palla arriva a Raspadori dopo un tocco di De Ligt. Bravissimo Danilo in chiusura.

26′ – Ronaldo fermato regolarmente da Obiang con un grande intervento al limite dell’area. Nel ribaltamento di fronte altra ottima chiusura, stavolta di De Ligt su Berardi.

24′ – Danilo entra male su Raspadori: seconda ammonizione del match.

23′ OCCASIONE PER LA JUVE – Tiro in diagonale di Kulusevski da posizione abbastanza defilata. Consigli è attento e respinge.

22′ – Ora i ritmi si sono abbassati dopo venti minuti infuocati.

20′ – Primo calcio d’angolo per la Juve: Consigli esce in presa alta.

18′ – Marlon stende Ronaldo e ferma la ripartenza della Juve. Ammonito il brasiliano.

16′ – Buffon ipnotizza Berardi e disinnesca il suo calcio di rigore calciato a mezz’altezza. Nulla di fatto, si resta sullo 0-0.

15′ – CALCIO DI RIGORE PER IL SASSUOLO Bonucci stende Raspadori in area. Giacomelli non può che fischiare il penalty.

15′ – Boga salta nettamente Danilo, poi la sua conclusione è ribattuta.

14′ – Un bellissimo avvio di partita, con ritmi alti e tanta voglia da parte di entrambe le squadre.

12′ – Intanto si scalda in via precauzionale Demiral perché Bonucci potrebbe avere qualche fastidio.

11′ – Buona fase della Juventus: Ronaldo salta il suo diretto marcatore con un doppio passo e poi effettua un traversone insidioso, sul quale però non arriva nessuno.

9′ – Un ottimo contropiede dei bianconeri, con Ronaldo che serve Chiesa. Il giocatore della Nazionale italiana fa correre Danilo, ma il cross del brasiliano è irraggiungibile per tutti.

7′ – Bel cross di Ronaldo che taglia tutta l’area, ma nessuno ci arriva e Kyriakopoulos anticipa Chiesa sul secondo palo.

6′ Occasione per il Sassuolo – Grande tiro a giro di Berardi dal limite dell’area. Il pallone esce di poco alla destra di Buffon.

3′ Occasione per il Sassuolo – Giro palla dei difensori, poi Berardi lancia Toljan in profondità, facendo partire il contropiede. Il terzino serve Traoré a rimorchio, ma quest’ultimo calcia alto da buona posizione.

1′ – Subito rinvio sbagliato di Buffon, ma Berardi prova un improbabile pallonetto dai trenta metri. Sfera lontana dallo specchio.

CALCIO D’INIZIO – Si comincia, il primo pallone è giocato da Paulo Dybala.

20.45 – Squadre in campo dopo l’inno e lo scambio dei gagliardetti.

Arbitrerà Giacomelli della sezione di Trieste.

20.43 – Ricapitoliamo con gli 11 delle due squadre:

JUVENTUS (4-4-2) – Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Dybala, Ronaldo.

SASSUOLO (4-2-3-1) – Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Traoré, Boga; Raspadori.

Il riscaldamento dei ragazzi:

20.30 – Quindici minuti ancora e poi si comincia!

L’allenamento di Buffon:

La squadra nel tunnel prima del riscaldamento:

20.15 – Manca solo mezz’ora all’inizio di questo fondamentale incontro.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-4-2) – Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Dybala, Ronaldo.

SASSUOLO (4-2-3-1) – Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi, Traoré, Boga; Raspadori.

L’arrivo allo stadio dei ragazzi:

Sassuolo e Juventus in scena alle 20:45 nel turno infrasettimanale della 36esima giornata di Serie A. La gara si preannuncia fondamentale per i bianconeri che, dopo lo scivolone con il Milan, dovranno recuperare punti preziosi per rientrare in gareggiata e continuare a sperare nella Champions League. Segui con noi la diretta testuale su Mondobianconero.com dalle 20:00. Aggiornamenti live, notizie e curiosità a cura della nostra redazione. Stay tuned! La partita verrà trasmessa su Dazn alle 20:45.

About Matteo Lefons

Leggi anche

FANTAGUIDA, Il consigliato e lo sconsigliato della 5^ giornata

Il fantacalcio è questione di bravura, calcoli matematici, ma anche…fortuna. Scopri insieme a noi chi …