SCARONI: “Gli stadi vanno riaperti al 100% come in Inghilterra, Francia e Spagna”

Le parole del presidente rossonero sulla questione riapertura degli stadi.

MILANO – Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il presidente del Milan Paolo Scaroni ha preso posizione nella vicenda della riapertura degli impianti sportivi. Queste le sue dichiarazioni:

“Io dico che vanno riaperti al 100%, come stanno facendo in Inghilterra, in Francia o in Spagna: penso che il green pass sia una garanzia sufficiente per poter accogliere tutti. Se poi, per un criterio di cautela, si sceglie di aprire soltanto al 50%, che come detto io considero largamente insufficiente, almeno deve essereun50% vero. Sappiamo invece che tenendo conto anche il famoso metro di distanziamento arriviamo forse al 25. È un discorso che ha già espresso con grande chiarezza il presidente Gravina insieme al presidente Dal Pino. Se non ci venisse concesso nemmeno quello, bisognerà intervenire sul terreno dei ristori. Del resto non si capisce perché non dobbiamo avere diritti che altri hanno. C’è poi un altro aspetto che mi sta molto a cuore: l’apertura degli stadi è un momento sociale, un momento in cui i giovani si ritrovano, finalmente. Gli stadi non possono essere semivuoti, perché il calcio non è fatto così”

About Redazione

Leggi anche

TORO-JUVE, La curva ‘Maratona’ diserterà l’Olimpico Grande Torino

Gli ultras granata lo hanno fatto sapere con una nota DERBY – Il derby della …