SCONCERTI: “Allegri è più pronto di Inzaghi. Gli uomini chiave saranno Barella e Cuadrado”

Il pensiero del noto giornalista

PUNTO DI VISTA Sconcerti ha espresso la sua opinione sul “Corriere della Sera” in vista del Derby di domani. Le sue parole:

“La Juve ha preso il grande attaccante, ma manca chi gli sappia costruire intorno un gioco. L’Inter è più stabile e legata molto a Barella. Lui e Cuadrado saranno gli uomini chiave: il bianconero fa cose decisive da esterno, mentre il nerazzurro è imprevedibile. La Juve avanti ha qualità, e anche in panchina. Non ha giocatori che decidono i campionati, ma le partite sì. Se in giornata, l’Inter ha una gestione del campo totale, più organizzata e intensa dei bianconeri, spesso legati all’azione isolata. Sono i dettagli che aiutano gli episodi. E sugli allenatori? Allegri è forse più pronto di Inzaghi a cogliere i segnali”.

About Redazione

Leggi anche

QUI JUVE, Ieri i 12 anni della gestione Agnelli

L’anniversario della presidenza CELEBRAZIONE – Ieri Andrea Agnelli ha festeggiato i 12 anni di presidenza …