SCONCERTI: “Il centrocampo della Juve non c’è”

Mario Sconcerti è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva durante la trasmissione Stadio Aperto per fare il punto sulla serie A, la Supercoppa italiana e le altre notizie di attualità.

Sulla Juventus

La Juventus non è più una squadra, sono spezzati dall’infortunio di De Ligt, dal non-recupero di Chiellini ed è normale che Bonucci da solo non basti. In più a questa difesa si aggiunge un centrocampo che non c’è, dove mancano i nomi, e uno schema che non aiuta nessuno. Questo 4-2-2-2 avrebbe bisogno di unità invece vedo individui e silenzi, come quelli del suo allenatore”

Sull’acquisto di Mandzukic da parte del Milan

“Non so come stia, ma vedo che questi atleti sono duri a morire. Ora c’è una squadra completa, con giovani e punte d’età avanzata, che sta dominando il campionato”

Il Napoli può vincere la Supercoppa italiana?

Il Napoli è squadra completa, e ricordiamoci che vanno aggiunti anche Osimhen e Mertens. Oggi c’è comunque Petagna, che segna anche se non moltissimo, e aiuta tantissimo gli altri ad andare in porta. Le due partite del fine settimana loro e della Juve non possono essere prese a modello, ma credo che il Napoli sia in grado di eliminare la Juventus come di essere eliminato, la partita è aperto ma non è un caso se sono davanti in classifica

About Redazione

Leggi anche

LOZANO snobba l’Inter: “Lo scudetto lo vince il Napoli. Siamo più forti”

L’attaccante del Napoli è stato intervistato dal Corriere della Sera. CORSA AL TITOLO – La …