SCONCERTI: “La Juve ha giocatori di qualità ma l’errore è ovunque. Ed arriva da un quarto posto…”

Il giornalista commenta l’incerto avvio di campionato degli uomini di Allegri.

ERRORI – Mario Sconcerti si è espresso sull’inizio di stagione della Juventus. Gli errori di Szczesny sono palesi ma le problematiche sono diverse. Non meno importante la questione economica, con 700 milioni necessari in un anno e mezzo. Così il giornalista a Pressing su Italia 1:

“Si può fare di più e sa come farlo. Ha tanti giocatori di qualità, ma l’errore è ovunque. Quello di Szczesny non è un episodio, è un errore. Seconda cosa noi continuiamo a parlare di Juve come se fosse la squadra che ha vinto gli ultimi 9 campionati, non è così perché arriva da un quarto posto. Terzo problema: dobbiamo chiederci perché la società ha avuto bisogno di 700 milioni in un anno e mezzo. Quali errori sono serviti a coprire queste enormità di soldi. In questo momento è indifendibile: deve guardare profondamente dentro se stessa”

About Redazione

Leggi anche

moise_kean

FOCUS, Per Kean tornare è stata la scelta giusta. E per Allegri?

Arrivato a Torino nell’ultimo giorno del calciomercato estivo, il talento azzurro ha il compito arduo …

COMMENTA