SCONCERTI: “Pirlo meglio di Gasperini stavolta. Chiesa non è un fenomeno”

Le dichiarazioni del giornalista sulla finale di Coppa Italia vinta dalla Juventus.

LA VITTORIA DI PIRLO – Dalle pagine del Corriere della Sera Mario Sconcerti ha parlato di Atalanta-Juventus, della lettura della partita di Pirlo e dei singoli. Queste le sue parole:

“Pirlo ha giocato meglio di Gasperini stavolta, perché ha bloccato Rabiot al centro accanto a Bentancur, fornendo alla squadra una base mediana che poche altre volta ha avuto. Oltre a scegliere Kulusevski che ha poi deciso due volte la gara. Gasp ha chiesto troppo alla sua squadra, forse era naturale quella carica nervosa. Chiesa non è un fenomeno: è destinato a fare poche cose ma pesanti. Non so se questo basti a Pirlo per salvare il posto, il giudizio deve essere più largo. È stata comunque una bella partita, di quelle rare da noi”

About Redazione

Leggi anche

CHIESA: “Grinta, fame e voglia di vincere sono i valori della maglia azzurra”

Le dichiarazioni dell’esterno bianconero nella quarta e ultima puntata di Sogno azzurro. NAZIONALE – Federico …