SOCIAL, La gaffe (e le scuse) di Fagioli

SCIVOLONE – Se in campo ha fatto ben parlare di sé, Nicolò Fagioli, vent’anni, si è reso protagonista di un’uscita sui social non esattamente riuscita. Come riferisce il Corriere dello Sport, il ragazzo, seguito da oltre 170mila persone su Instagram, ha pubblicato una stories nella quale compariva in compagnia di due ragazze mentre cantava un coro da stadio discriminatorio del tifo pescarese sulle note del tormentone di qualche anno fa “Dragostea din Tei”. Una cavolata, poi prontamente rimossa, che non sarà sicuramente stata figlia di intenzioni cattive ma che Fagioli avrebbe potuto evitare.

RETTIFICA – Sono poi seguite le scuse in una nuova Instagram stories nella quale il calciatore riconosceva di non aver pubblicato un bel video, ammettendo l’errore.

About Redazione

Leggi anche

FOTO-SOCIAL, Tanti auguri mister Lippi!

TORINO – Spegne oggi 73 candeline Marcello Lippi, indimenticato allenatore di tanti successi bianconeri. Il …