STADI, Capienza permessa al 50%, posti a scacchiera

Grande vittoria della FIGC

SI RITORNA – La pandemia da Covid-19 ha obbligato gli stadi ad un inverno perenne, con gli spalti paragonabili a dei rami d’albero a Dicembre. Tuttavia, l’incubo porte chiuse sarebbe ormai un lontano ricordo. Il governo Draghi, d’accordo con il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport Valentina Vezzali, ha varato le nuove normative per il ritorno del pubblico negli impianti sportivi: 50% della capienza permessa negli impianti scoperti, 35% nei palazzetti. A prescindere o meno dal metro di distanziamento, il riempimento delle strutture sarà a scacchiera. Ovviamente, chiunque voglia entrare negli stadi italiani, dovrà essere in possesso del ‘Green Pass‘, condizione principale per consentire l’ingresso.

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Lina Hurtig guarita dal Covid-19. Il comunicato

La giocatrice bianconera è risultata negativa all’ultimo tampone effettuato. COMUNICATO – Buone notizie in casa …