SUPERCOPPA, Il danno economico del mancato rinvio

A riportarlo è ‘Tuttosport’

MANCATI INCASSI – La scelta della Lega Calcio di non rinviare l’incontro valevole per la Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus non è stata accolta positivamente dalle due squadre che ne avevano chiesto lo spostamento causa Covid-19. Secondo ‘Tuttosport‘, le cause di questo disagio sarebbero di natura economica: al 50% della capienza, il Meazza potrà ospitare circa 38000 spettatori. Nel match disputato il 24 ottobre a San Siro tra le due compagini, i dati del botteghino hanno registrato ben 57000 tagliandi venduti, con un incasso pari a 5 milioni di euro. Risulta facilmente calcolabile la perdita d’incasso registrata: 1,7 milioni.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Accordo tra Inter e Atalanta per Gosens, trattativa ai dettagli

A riportarlo è la ‘Gazzetta dello Sport’ COLPO – Una giornata ricca di colpi di …