SUPERLEGA, Boban: “Volevano rovinare il calcio per farlo diventare un business”

L’ex rossonero è tornato sulla vicenda Superlega.

BATTAGLIAZvonimir Boban si è schierato contro il progetto Superlega e nell’intervista de La Gazzetta dello Sport ha ribadito la sua posizione. Queste le sue parole.

“C’è una battaglia legale. E la vinceremo. Quella reale e calcistica il calcio l’ha vinta contro chi vuole rovinarlo per farlo diventare un business, cancellando centosessant’anni di storia. Solo perché qualcuno non faceva bene i conti delle sue società dobbiamo rovinare il calcio?”

About Redazione

Leggi anche

SUPERLEGA, La Corte di giustizia nega la procedura d’urgenza

La decisione dal Lussemburgo non rasserena gli animi TEMPI LUNGHI – L’affaire Superlega non si …