SUPERLEGA, La FIGC approva la norma che penalizza la Juve

ROMA – Il Consiglio Federale si è pronunciato oggi e ha preso una decisione netta. E’ stata, infatti, approvata la norma anti Superlega che mette alle corde la Juventus, una dei tre club che non hanno ancora rinunciato al progetto. Così si legge nel comunicato:

“In conseguenza di quanto già inserito nelle Licenze Nazionali nella scorsa riunione ad aprile, il Consiglio ha approvato la modifica dell’art.16 delle NOIF in materia di decadenza e revoca dell’affiliazione, prevedendo che lo stesso Consiglio Federale, su proposta del Presidente federale, deliberi la decadenza delle società professionistiche dall’affiliazione alla FIGC se: a) partecipano a competizioni organizzate da associazioni private non riconosciute dalla FIFA, dalla UEFA e dalla FIGC; b) disputano gare e tornei amichevoli senza l’autorizzazione della FIGC”

About Redazione

Leggi anche

GRAVINA: “La Juve fuori dalla Serie A? Spero che…”

Le parole del Presidente della FIGC in merito al caso Superlega che vede la Juventus …