TACCONI, Il bollettino dall’ospedale: condizioni in miglioramento

L’ex portiere della Juventus potrebbe lasciare presto il reparto di rianimazione

NOVITA‘ – Andrea Tacconi, figlio di Stefano, ha condiviso su Facebook il nuovo bollettino medico relative alle condizioni del padre, ex portiere bianconero, colpito da ischemia cerebrale:

La situazione è più stabile, Stefano Tacconi è ancora in rianimazione, ma sicuramente ha una vigilanza migliore. Non risponde completamente, ma esegue ordini. Saluta, muove i 4 arti. Se la situazione continua cosi, in 2-3 giorni potrebbe lasciare la rianimazione ed essere spostato nel reparto di neurochirurgia. Stiamo anche cominciando a staccarlo dal respiratore. Diciamo che ha fatto passi avanti molto importanti: non c’è ancora il rischio zero, ma direi che il messaggio che diamo oggi è positivo. Abbiamo preso la direzione giusta e sicuramente ci sarà ancora strada da fare. Forse, però, la parte più in salita di essa è terminata

About Redazione

Leggi anche

SCUDETTO, Platini: “La Juve ha lasciato vincere gli altri, faccio gli auguri a Tacconi”

Le parole del dirigente sportivo ed ex giocatore della Juventus. DICHIARAZIONI – Michel Platini, intercettato …