TAMPONI-LAZIO, C’è il rinvio dell’udienza

Bisognerà pazientare ancora, slitta la prima udienza

ROMA – Come riporta Tuttosport.com, è rinviata al 26 marzo la prima udienza del processo Tamponi-Lazio. La decisione è arrivata pochi minuti fa ed è stata comunicata dal Presidente del Tribunale federale, Cesare Mastrocola, in un collegamento via Web. Il Tribunale ha, dunque, accolto la richiesta del legale della Lazio, Gian Michele Gentile, vista l’assenza degli imputati Lotito e il dottor Rodia. Torino e Juventus attendono interessate gli esiti del processo per sapere se potranno beneficiare di un’eventuale vittoria a tavolino.

About Redazione

Leggi anche

INCHIESTA JUVE, Indagine: non è stato un fulmine a ciel sereno

L’inchiesta che in queste ore sta sconvolgendo l’ambiente bianconero non è arrivata così all’improvviso. PREVEDIBILE …