TARDELLI difende Allegri: “Nel calcio conta far punti. Fiorentina e Sassuolo hanno 15-20 punti in meno”

L’allenatore della Juventus è finito nel mirino della critica di una parte sempre più consistente di tifosi e addetti ai lavori.

IL PUNTO – Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore della Juventus e della Nazionale Marco Tardelli ha commentato il rendimento della Juventus di Massimiliano Allegri, prendendo le difese dell’allenatore livornese:

“Io sono allegriano, certo. Lo sono sempre stato. Negli anni passati, quando vinceva, tutti a fine stagione stavano zitti e lui diventava bravo. Ora che non corre per lo scudetto, è sempre colpa sua…Fiorentina e Sassuolo giocheranno anche meglio, ma hanno 15-20 punti in meno…Nel calcio, conta fare punti”

Su Vlahovic

“E’ un momento così, basta aspettare. Rispetto a Firenze, su di lui ci sono aspettative diverse, va così”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Luca Pellegrini ai saluti. Due le possibili strade per lui

Il terzino, non impiegato con continuità da Allegri, è pronto a lasciare Torino ARRIVEDERCI. Per …