TARDELLI: “La vittoria dell’82 è speciale perché non si vinceva un Mondiale da 44 anni”

Il campione del Mondo ’82 ha rilasciato un’intervista a Il Corriere dello Sport.

AMARCORD – Marco Tardelli ha rivissuto le emozioni dei campionati mondiali di Spagna ’82 tra le incertezze della partenza, i dubbi sulle convocazioni di Bearzot e lo scandalo scommesse. Queste le sue parole:

“La vittoria dell’82 è speciale perché non si vinceva un Mondiale da 44 anni. Era un periodo difficile per il Paese. Paolo Rossi? C’era stato lo scandalo scommesse e lui si era presentato magro e con pochi minuti nelle gambe. I giornali insultavano Bearzot per aver lasciato a casa Pruzzo e Beccalossi. Finale? I giorni prima è stata un’attesa infinita ma avevamo fiducia in noi stessi. Non ho dormito un istante e mi sono confidato con Bearzot”

About Redazione

Leggi anche

VIDEO-SOCIAL, Quella rete di Pablito è il Goal of the day!

Nuovo appuntamento con la rubrica social a cura della Juventus. AMARCORD – Il 22 giugno …