TARDELLI: “Ronaldo non era un problema ma anche lui non si trovava più a suo agio in quella situazione”

Le parole dell’ex bianconero a il Corriere dello Sport.

PAROLA ALL’EX Marco Tardelli ha fatto luce sull’addio di Cristiano Ronaldo e sull’effetto che la partenza del portoghese ha avuto sulla rosa bianconera. In particolare, la dirigenza dovrà risolvere il problema dell’enorme mole di gol che Ronaldo garantiva.

Sulla situazione in casa Juve

“Non bella. Hanno risolto il problema Ronaldo. Ammesso fosse un problema. Per me non lo era. Adesso gliene resta uno. Ma grosso. Non segnano”

Su Ronaldo

“Aveva un contratto molto costoso. Hanno preferito liberarsene. Poi penso che anche lui non si trovasse più a suo agio in quella situazione. Hanno preferito risolvere così. È addirittura giusto. Ora la squadra deve dimostrare che può fare a meno di uno come lui”

About Redazione

Leggi anche

JUVE-MILAN, Data e ora della conferenza di Allegri

A riportarlo è Giovanni Albanese CONFERENZA – Si avvicina sempre di più la super-sfida dell’Allianz …