TAVECCHIO: “Superlega? Non credo che Juve, Milan e Inter verranno escluse”

Le parole di Carlo Tavecchio, in merito al progetto Superlega e alla nuova riforma della Coppa Italia

LE PAROLE Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss, riguardo la nuova riforma della Coppa Italia e sulle minacce avanzate da Ceferin nei confronti dei club dissidenti. Queste le sue dichiarazioni:

Riforma Coppa Italia? E’ una decisione del consiglio federale. Il presidente Ghirelli avrò modo per rivedere la sua posizione. Ci sono delle maggioranze precise da rispettare. Superlega? Il presidente Ceferin si ricorda cosa ha fatto l’Italia per lui e per la UEFA? Credo che valuteranno con ponderatezza la questione. Escludere Juventus, Inter e Milan non penso. Potrebbero esserci dei provvedimenti pecuniari, ma l’esclusione sarebbe drammatica

About Redazione

Leggi anche

SUPERLEGA, Matarrese rivela: “Ceferin sa che non è finita”

Le dichiarazioni dell’ex presidente Figc a Radio Anch’Io Sport. IL PUNTO – Antonio Matarrese ha …