TS, Mercato: ora si cambia. Sensibilità, scouting e coraggio

Nel prossimo Cda fissato per venerdì, il presidente Agnelli terrà un discorso per parlare, a 360 gradi, della situazione della Juventus

CAMBIO DI MARCIA – Stando a quanto riporta “Tuttosport“, la Juventus vuole cambiare volto e correre ai ripari, dentro e fuori dal campo. Questa soluzione, comunque, non prevede di cambiare la guida tecnica, ma il mercato, per definire il futuro del club in modo sostenibile e fare fronte a un passivo di bilancio di 250 milioni. Per l’appunto, nel corso del Cda fissato per venerdì, il presidente Agnelli terrà un discorso, in cui analizzerà diversi aspetti dell’attuale club bianconero. L’obiettivo sarebbe quello di pianificare il mercato, puntando su giocatori di prospettiva e qualità a cifre modiche. In questo modo, si avrebbe un impatto positivo sia in campo che generare, eventualmente, plusvalenze. I modelli cardine in Italia attualmente sono Milan e Napoli. Gli egregi lavori, ambo le parti, hanno visto arrivare giocatori come Theo Hernandez e Leao oppure il georgiano Kvaratskhelia.

Inoltre, si starebbe pensando di rinforzare la dirigenza torinese con una promozione di Cherubini al ruolo di direttore generale e con l’arrivo di un altro dirigente sportivo operativo: si pensi a Giuntoli, Tare, Petrachi. Ma non è da escludere, poi, una soluzione interna.

About Redazione

Leggi anche

GDS, Le parole di Allegri: “Abbiamo qualità per affrontare questa sfida con entusiasmo”

Le parole del mister bianconero, in vista del match di questa sera all’Allianz Stadium LE …