TS, Pogba aspetta: dipende da CR7

Il polpo bis possibile con Ronaldo allo United

TORINO – Paul Pogba corre da solo. O meglio, il francese corre a braccetto con Cristiano Ronaldo. Il ritorno del francese in bianconero, come evidenziato dall’edizione odierna di Tuttosport, dipenderà in larga parte dai movimenti del Manchester United e dal futuro di CR7. Il portoghese dovrà infatti decidere se onorare il proprio contratto fino in fondo, restando qui a Torino fino al 2022. O se salutare la Vecchia Signora già in questa sessione di mercato. In questo caso, le destinazioni più probabili per lui sarebbero rappresentate dal PSG e dal ritorno ai Red Devils, la prima squadra con cui vinse la Champions League. Qualora questo ritorno dovesse prendere forma, Pogba potrebbe davvero tornare nella società che più di tutte, lo ha reso grande. Con Allegri pronto più che mai a riabbracciare uno dei suoi più grandi pupilli.

Incroci spagnoli – Nel frattempo, la Juventus studia con attenzione le altre mosse di mercato. In particolare, preferirebbe sacrificare Rodrigo Bentancur Arthur piuttosto che Adrien Rabiot, protagonista di una stagione in continua crescita. Non a caso da qualche settimana i bianconeri sono in contatto con l’Atletico Madrid neo campione di Spagna per discutere di alcuni possibili scambi, oltre che del rinnovo del prestito di Alvaro Morata. Quello più concreto vede protagonisti Bentancur e Saul, il jolly di Simeone. Monitorati anche i profili di De Paul, Locatelli, Jorginho e Houssem Aouar, gioiellino del Lione già vicino alla Juventus lo scorso autunno

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, L’offerta di contratto a Locatelli

‘Sportmediaset’ riporta la proposta Juve al giocatore OFFERTA – La Juventus esce finalmente allo scoperto. …