TUTTOSPORT, Allegri: “Pogba, ti voglio d’esempio per i giovani”

Le parole dell’allenatore bianconero post Chivas stimolano il calciatore francese

TEST – Il quotidiano riprende le parole pronunciate ieri dal tecnico della Juventus Massimiliano Allegri dopo il successo per 2-0 in amichevole sul Chivas. L’allenatore ha speso elogi per Di Maria e Bremer ma punzecchiato il centrocampista bianconero. E’ stato un buon test per la Juve che ha potuto mixare giovani e protagonisti della prima squadra per aggiungere minuti nelle gambe e permettere all’allenatore livornese di fare le prime valutazioni in vista dell’inizio della stagione. Allegri non risparmia però una tirata d’orecchie a Paul Pogba che giudica cosi’:


“Ha fatto un buon primo tempo, è partito molto bene con quel tiro, poi ha avuto tre occasioni in cui ha un po’ gigioneggiato quindi è tornato indietro di 4-5 anni. Su questo deve lavorare, anche perché sono imput che arrivano ai più giovani e invece bisogna dare il buon esempio”

Una critica quella mossa dall’allenatore nei confronti del francese, ma soprattutto uno stimolo per il futuro. Pogba sarà un leader della nuova Juventus e Max vuole “Il Polpo” come riferimento da seguire anche per i calciatori più giovani. Un ruolo di responsabilità quindi per il centrocampista, chiamato a prendere per mano il gruppo e guidarlo nuovamente alla vittoria dello Scudetto.

About Redazione

Leggi anche

BERGONZI sul rigore concesso alla Juve: “Vlahovic trattiene Ferrari”

Le parole dell’ex arbitro di Serie A. DICHIARAZIONI – L’ex arbitro di Serie A Mauro …