TUTTOSPORT, Battesimo di fuoco per Kaio Jorge

Il diciannovenne ex Santos entrato nel finale del derby sarà un’alternativa importante per Massimiliano Allegri.

DEBUTTO – Esordio e vittoria nel derby di ieri sera per Kaio Jorge, attaccante classe 2002 arrivato nella sessione estiva di mercato. Di meglio non poteva chiedere, soprattutto dopo un infortunio fastidioso che l’ha tenuto fuori per i primi impegni stagionali. Cinque minuti o poco più, che hanno sottolineato una buona qualità nella gestione fisica e mentale del momento. Il suo ritorno è una manna dal cielo per il tecnico livornese, costretto a fare a meno dei lungodegenti Dybala e Morata. Il numero 21 della Juventus ha espresso tutta la sua gioia in un post, definendo il suo esordio come “L’inizio del sogno bianconero”. Una carta in più, dunque, nel mazzo di Allegri, da scoprire subito o giocare a partita in corso. Un jolly in grado di svariare su tutto il fronte d’attacco, capace all’occorrenza di fare reparto da solo. Il giovane ex Santos – rimasto per forza di cose fuori dalla lista Champions – avrà adesso l’occasione di mettersi in mostra e guadagnarsi lo spazio che merita.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Lezione di filosofia

Gli ultimi risultati confermano una tendenza: la filosofia di Allegri sta dando i suoi frutti …