TUTTOSPORT, Fuga Inter, ma la Juve non molla

L’INTER SCAPPA IN VETTA. GRANDE DUELLO CON IL MILAN A -1. DIETRO PERO’ E’ PIENO DI INSEGUITRICI. LA JUVENTUS NON MOLLA LA PRESA.

TUTTOSPORT- L’Inter è in vetta alla Serie A. La vittoria per 3 a 1 sulla Lazio regala il primo posto ad Antonio Conte. Non basta il gol di Escalante alla Lazio per ribaltare il match.

Nel segno di Lukaku (300 reti in carriera) con una doppietta ed il gol di Lautaro l’Inter sfrutta le frenate di Milan e Juvenuts per fuggire al 1° posto.

DUELLI DA INSEGUITRICI- Dietro però continua l’equilibrio, e nessuno vuole mollare la presa. Il Napoli rimane agganciato al 5° posto, come l’Atalanta a 40 punti.

La Roma, vincente per 3 a 0 contro l’Udinese è al 3° posto a meno 7 punti dall’Inter capolista. Il Milan rimane a -1 e domenica prossima c’è il derby.

JUVENTUS- La Juventus, nonostante la sconfitta con i partenopei rimane al 4° posto, a meno 8 dai nerazzurri e con una partita da recuperare, proprio con il Napoli.

I pro per i bianconeri sono gli scontri diretti in casa ed appunto la sfida da recuperare con i ragazzi di Gattuso. I contro sono un calendario insidioso ed intasato e la costante discontinuità della squadra.

Andrea Pirlo non è intenzionato a mollare la presa sullo scudetto, nonostante l’imminente ripresa della Champions. Settimana prossima già un week end caldissimo con una doppia chance. Infatti i bianconeri saranno contro il Crotone, ma il menù della Serie A prevede il derby di Milano e Napoli-Atalanta.

Una corsa scudetto davvero apertissima, che non si vedeva da anni, in una stagione ‘viziata’ dalla pandemia e che ha visto rimescolati gli equilibri.

About Redazione

Leggi anche

ANCORA BRAIDA: “Pjanic mi ha detto di volere la Juve. Penso che Ronaldo resterà alla Juve”

Continua l’intervista di ‘Tuttosport’ al direttore della Cremonese BRAIDA – ‘Tuttosport‘ ha intervistato Ariedo Braida, …