TUTTOSPORT, Juve, evviva Cuadrado

Il match contro la Fiorentina è stato deciso da una prodezza del colombiano, ma oltre a lui iniziano ad esserci più certezze

CERTEZZE – La Juventus di ‘corto muso’ dell’ultimo turno di campionato ha ottenuto il suo quinto 1-0 della stagione contro la Fiorentina. Merito non solo di Juan Cuadrado (in gol nella sfida coi viola), ma anche della solidità difensiva dimostrata e dalle certezze di Massimiliano Allegri che, pian piano, stanno piantando le radici sul terreno di gioco. In primis Matthijs De Ligt: altra prova sontuosa dell’ex Ajax che ha francobollato Dusan Vlahovic, non permettendogli spazio di giocata per tutti i 90 minuti. Nel centrocampo, Manuel Locatelli non ha avuto bisogno di chissà quale periodo di ambientamento, nonostante la realtà Juve sia molto diversa da quella del Sassuolo. Corsa, interdizione e ordine tattico lo rendono fondamentale nello scacchiere di Allegri. I lavori in corso di casa Juve potrebbero terminare a breve.

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Locatelli: “Dobbiamo vincere. Noi siamo la Juve!”

Le parole del centrocampista della Juventus nel prepartita di Juventus-Atalanta DICHIARAZIONI – Manuel Locatelli, intervistasto …