TUTTOSPORT, Juve, giorni di fuoco

Mercoledì o giovedì un nuovo incontro tra le due dirigenze per parlare di Manuel Locatelli. L’accordo definitivo pare ancora lontano, in quanto il Sassuolo vorrebbe il pagamento immediato

PUZZLE – Continua ad andare avanti la trattativa tra Juventus e Sassuolo per Manuel Locatelli. Le due parti, rispettivamente Federico Cherubini e Giovanni Carnevali si incontreranno questa settimana (mercoledì o giovedì) per continuare a trattare. In modo particolare, si parlerà di condizioni e scadenze, cercando di trovare una quadra che accontenti tutti. I neroverdi continuano a chiedere il pagamento dei 40 milioni seduta stante, alla Continassa la pensano diversamente. I bianconeri, infatti, vorrebbero utilizzare la stessa modalità usata con Chiesa: prestito oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo a condizioni prestabilite.

L’ALTERNATIVA – Qualora la Juventus non dovesse raggiungere l’intesa di massima, proverebbe ad acquistarlo a titolo definitivo, inserendo però una contropartita. Pista primordiale, abbandonata subito poco, poiché i due club ne facevano valutazioni diverse. Il nome che potrebbe essere sacrificato, oltre a Felix Correia e Dragusin, è quello di Niccolò Fagioli. La Vecchia Signora proverà ad inserire anche un controriscatto, per evitare futuri rimorsi. Questa ovviamente rimane un’ipotesi secondaria.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, PSG e Inter si inseriscono per Pjanic

Non solo Juventus. Sul centrocampista bosniaco ci sono anche PSG e Inter CONCORRENTI – Stando …