TUTTOSPORT, Juve, piano Vlahovic 2022

La Juventus vuole giocare d’anticipo e proverà a strapparlo dalla Fiorentina l’anno prossimo: molto dipenderà dalla volontà del giocatore

PIANO FUTURO – Il vuoto lasciato da Cristiano Ronaldo difficilmente potrà essere sostituto come nulla fosse. La Juventus ha deciso di puntare sul giovane Kean, ma potrebbe anche non bastare. Per questo motivo, la società bianconera starebbe pensando a Dusan Vlahovic, attaccante in forza alla Fiorentina. Sondato già in questa sessione estiva, senza però affondare realmente il colpo, il classe 2000 è l’obiettivo numero uno per il dg Cherubini, e non solo. Infatti, qualora il Real Madrid acquistasse Mpabbé e il PSG rispondesse con Haaland, sicuramente le restanti big si metterebbero in fila per il serbo. E qui che la volontà del giocatore diviene fondamentale, con la Juventus che giocherebbe la propria “partita” tra autunno ed inverno.

LA FORMULA – Per Vlahovic sono richiesti minimo 60-70 milioni di euro. Un investimento importante che richiede un ingente sforzo economico. Scontato dire che la Juventus utilizzerebbe la stessa formula usata per Federico Chiesa. Quindi, un prestito biennale con obbligo di riscatto per una cifra intorno ai 50-60 milioni, a seconda dei bonus centrati. E se dovesse rinnovare con la Fiorentina? Una cosa è certa: verrà inserita una clausola “umana”, in modo tale da poter comunque traslocare la prossima settimana.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Offerta ‘monstre’ del Chelsea per Chiesa

A riportarlo è ‘Fichajes.net’ OFFERTA – La Juventus si prepara al difficile match di Champions …