TUTTOSPORT, Kostic: “Dusan, ti faccio segnare così”

Le parole dell’ultimo acquisto bianconero

DECISO. Ieri era il giorno di Filip Kostic, che è stato presentato ufficialmente a pochi giorni dal suo esordio da titolare contro il Sassuolo. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni riportate da TuttoSport:

“Sono molto felice. Non ho seguito nei dettagli tutta la trattativa, ma volevo la Juve e ho fatto di tutto per essere qui. Vlahovic? In nazionale mi ha chiesto cosa pensassi della Juve, mi ha detto che sarebbe stato felice di avermi qui e mi ha raccontato ottime cose del club. Quando sono arrivato ho visto che tutto quello che mi aveva raccontato era vero. L’azione ideale? Un buon assist nei 16 metri che Dusan può chiudere.”

Sulla sua posizione in campo:

“Seguo la Juve fin da quando ero piccolino, ho sempre seguito la Serie A. Il mio compito è quello di fornire le palle migliori agli attaccanti, sono qui per questo. Sono pronto per mettermi a disposizione dell’allenatore, non ho un modulo preferito.”

Su Allegri:

“Abbiamo parlato di cose normali, dei sistemi di gioco e abbiamo discusso di alcuni aspetti tecnici. Io sono uno che lavora molto, non ho neanche disfatto le valige perché voglio lavorare per inserirmi il prima possibile. Differenze col metodo di lavoro tedesco? Non c’è tutta questa grande differenza, forse l’Italia è più tecnica. C’è un sistema che va imparato col lavoro giornaliero e spero di adattarmi il prima possibile.”

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, E ancora vogliono avere ragione

Figc e arbitri sono tornati sull’episodio del gol di Milik in Juventus-Salernitana. TORINO – Non …