TUTTOSPORT, La fiducia Ceca di Nedved: “Domani torna Ronaldo e resta con noi”

Le parole del vicepresidente della Juventus calma gli animi dei tifosi bianconeri. Cristiano Ronaldo, così come Dybala, sono destinati a rimanere a Torino

LE PAROLE – Dopo l’amichevole di successo per 3-1 contro il Cesena, Pavel Nedved ha toccato temi molto delicati sul fronte mercato. Primo fra tutti, quello su Cristiano Ronaldo. Il portoghese in teoria dovrebbe rientrare oggi a Torino e l’ex campione bianconero ha dato qualche lucidazione a tal proposito: “Tornerà qui. E’ convocato per lunedì 26, e rimarrà con noi“. Frase forte, anzi fortissima, in vista anche dell’insidia PSG che continua a circolare intorno al nome di Ronaldo. Inoltre, dopo le rituali visite mediche al JMedical (che effettuerà nella giornata di domani), l’attaccante lusitano dovrebbe già essere disposizione per il primo allenamento del martedì.

QUESTIONE DYBALA – Non solo CR7. Infatti, Nedved ai microfoni di Sky ne ha approfittato anche per sciogliere un altro nodo spinoso: il rinnovo di Dybala. “I rapporti prima non erano freddi, siamo nei tempi. Cherubini è in contatto col suo procuratore. Mi sa che arriva nei prossimi giorni a Torino. Ci sarà un incontro“.

SU CCHIELLINI E ALLEGRI – Infine non poteva mancare il commento sulla prima uscita ufficiale dell’Allegri bis: “È un piacere avere in rosa Dybala e CR7, così come farli giocare insieme. Allegri ha grandissima esperienza, sicuramente lo farà vedere. Oggi intanto sta migliorando dei ragazzi giovani. Il nostro allenatore è molto carico, è stato fermo due anni e si vede. Ha fame di fare l’allenatore e di vincere. Speriamo che vinca titoli come ha fatto nei cinque anni precedenti con la Juve. Le sensazioni sono positive, stiamo lavorando molto e contro il Cesena si è visto. Nel primo tempo sono partiti titolari ben sei giocatori nati dopo il 2000, schierati al fianco di elementi più esperti come McKennie o De Sciglio . Siamo contenti, questa era solo la prima uscita, ma stiamo crescendo“. Sul rinnovo di Chiellini: “Ora è in vacanza. Ci siamo sentiti, diamogli il tempo di recuperare e poi ne parleremo con calma“.

About Redazione

Leggi anche

TARDELLI: “Vittoria importante a La Spezia, ma i problemi non sono scomparsi. Ronaldo nascondeva i problemi”

Le parole dell’ex centrocampista campione del mondo 1982 CRITICHE – La vittoria ottenuta a La …