TUTTOSPORT, La Juve sotto il segno di Chiesa

Federico Chiesa si sta, pian piano, prendendo la Juve. Il successo di Marassi contro la Sampdoria è stato avviato dal suo goal, e ha permesso di aggiornare le sue statistiche che recitano 7 reti tra campionato, Champions e Coppa Italia, con tre assist, due in Serie A ed uno in Europa.

Ci è voluto del tempo. L’esordio in bianconero non è stato proprio da sogno, con l’espulsione contro il Crotone, e subito sono piovute critiche per la spesa fatta dalla Juve che lo ha pagato 40 milioni dalla Fiorentina. Difficoltà iniziali comprensibili visto l’approdo in una società con caratteristiche e, soprattutto, pretese differenti dalla Fiorentina. Ma Federico ha saputo integrarsi, aiutato anche da Andrea Pirlo che lo ha sempre difeso nei momenti peggiori.

Oggi Chiesa rappresenta per la Juve uno stimolo per tutto il collettivo, anche per i più anziani a spingersi a fare meglio. Domani si torna a San Siro contro l’Inter per riscattare la sconfitta in campionato. Federico si sta prendendo la Juve e pare non abbia intenzione di fermarsi.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, C’è Joya per tutti

La Juventus offre una bella prestazione e, grazie alle reti di Cuadrado, Rugani, Dybala e …