TUTTOSPORT, L’allarme di Agnelli: “Occhio, la Premier si compra tutti”

Le parole del presidente della Juventus.

DICHIARAZIONI – Andrea Agnelli, intervenuto nel corso dell’evento ‘Il Foglio a Milano’, ha parlato anche di Champions League e Premier League. Di seguito un estratto delle parole del presidente della Juventus riportate da Tuttosport:

“Premier e Champions genereranno 28 miliardi nei due cicli di riferimento. Pian piano la Premier attirerà tutto il talento, che va dove è pagato meglio. La Superlega c’è già: ora rischiamo di avere due inglesi in finale di Champions, una in finale di Europa League e forse con una scozzese. Abbiamo una Premier tutto l’anno e una da marzo in avanti… Abbiamo immobilizzato il calcio con il sistema attuale, in patria vincono sempre le stesse. Con il progetto Superlega chiedevamo di dialogare con Uefa e Fifa, la definizione del format delle competizioni è un passaggio successivo. La Uefa è regolatore, giudice, operatore commerciale, monopolista: non è una governance moderna ed è il punto saliente per il ricorso alla Corte europea per la libera concorrenza in libero mercato. Oggi i dialoghi sono interrotti, ma il rapporto avuto e l’affinità su certi temi rimangono. Ceferin l’ha ritenuto un attacco personale: non lo è”.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Vlahovic guida la rivoluzione

La Juventus cambia volto per tornare subito grande. TORINO – Idee chiare e aria di …