TUTTOSPORT, Max-Mou: chi perde è nei guai

Roma-Juventus è scontro ad alta tensione per la classifica di entrambe le squadre. Chi vince fa un passo avanti cruciale, chi perde…

ROMA – Lo Stadio Olimpico di Roma ospiterà il match odierno tra i giallorossi di José Mourinho e la Juventus di Massimiliano Allegri, due squadre che hanno dovuto sapersi reinventare dopo la deludente passata stagione e che stanno provando a sovvertire un girone d’andata non esattamente in linea con le aspettative. I padroni di casa arrivano alla gara di oggi senza due pedine importanti in difesa come Mancini e Karsdorp per squalifica, oltre all’assenza pesante di Nicolò Zaniolo, il quale ha saltato la rifinitura probabilmente causa positività al Covid-19, secondo le ultime indiscrezioni. Nei bianconeri le assenze sono soprattutto in difesa, dove Bonucci, Alex Sandro e Danilo non saranno certamente della partita, mentre recuperano Kaio Jorge, Chiellini, Pellegrini ed Arthur, anche se tutti e tre non sono ancora in condizioni ottimali per disputare 90 minuti. Mourinho non ha parlato nella conferenza stampa della vigilia, una prassi di casa Roma quando ci sono impegni ravvicinati tra loro, Allegri non sarà della partita causa squalifica dopo le espressioni ingiuriose che avrebbe rivolto all’arbitro Sozza nel match con il Napoli: sarà il vice Landucci a farne le veci.

About Redazione

Leggi anche

ALLEGRI: “Arthur-Arsenal? Ecco come la penso”

Le parole del tecnico bianconero sul brasiliano TRATTATIVA – Negli ultimi giorni di calciomercato la …

COMMENTA