TUTTOSPORT, Rifondazione Juve

In casa bianconera il nodo mercato continua a tenere banco, con la società che ha ormai messo nel mirino diversi giocatori

OBIETTIVI. Quale sarà la Juventus del futuro? Sono diversi i nomi intorno a cui la dirigenza intenderebbe ricostruire la squadra, anche se alcuni, pur essendo solo ad aprile, sembrano già prevalere su altri, frutto di una linea ben chiara in partenza. Come riporta TuttoSport, per il reparto avanzato i candidati in pole restano Giacomo Raspadori e Nicolò Zaniolo. Il primo, molto tecnico e rapido, può giocare in varie posizioni, ad esempio come punta esterna in un tridente, dietro a Vlahovic in un 4-2-3-1 o direttamente in coppia con il serbo. Il giocatore giallorosso, invece, è un centrocampista offensivo, altrettanto tecnico e molto potente, la cui duttilità gli consente di giocare sia come attaccante esterno o sottopunta, che come esterno di centrocampo o mezzala offensiva. Per quanto riguarda il centrocampo, spicca il nome di Jorginho, in scadenza con il Chelsea, il classico regista che la Juventus ha perso con Pjanic e che potrebbe giocare da vertice basso in un centrocampo a tre (con Locatelli mezzala) oppure formare la coppia centrale con un giocatore più fisico come Zakaria. Le idee, insomma, non mancano, ma resta da capire chi, da qui al termine dell’estate, finirà per indossare la maglia bianconera.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Possibilità di permanenza per Morata all’Atletico

Gli spagnoli penserebbero di usarlo come vice Griezmann VIENE DI QUA O TORNA DI LA? …