TUTTOSPORT, Tornare a vincere: l’unica cosa che conta

Al via la nuova stagione della Juventus. Tanti i presenti e altrettanto gli assenti, ma tutti con un unico obiettivo: tornare a vincere

NUOVA STAGIONE – Parte proprio da oggi la nuova stagione, nonché il raduno, della Juventus. Fin dal mattino, i bianconeri sono attesi al JMedical. Ad aprire le danze saranno Paulo Dybala, Arthur e Weston McKennie. Con loro, si conta anche la presenza di Gianluca Frabotta e Carlo Pinsoglio. Da non dimenticare i giocatori rientrati dal prestito (Rugani, De Sciglio, Pellegrini, Perin e Pjaca) e diversi elementi dall’Under23. Difficilmente già da oggi vedremo i calciatori agli ordini di Massimiliano Allegri, ma da domani sotto con il lavoro. Il ritiro si svolgerà interamente alla Continassa e con un programma ben preciso: lavoro atletico la mattina, pranzo, ora di riposo, lavoro tattico sul campo nel pomeriggio e cena. Da giovedi, gli stessi calciatori potranno dormire direttamente al JMedical.

CHI CI SARÀ – Gli altri, momentaneamente in vacanza dopo aver disputato Europei e la Coppa America, arriveranno a scaglioni. I primi, già a partire dalla prossima settimana, saranno Szczesny e Demiral. Il secondo gruppo è formato da Kulusevski, Ronaldo, Rabiot, Ramsey e De Ligt. Terzo gruppo (per chi è arrivato in semifinale): Morata. E coloro che sono arrivati in finale: Chiellini, Bonucci, Bernardeschi e Chiesa. Infine, i reduci dalla competizione americana: Alex Sandro, Danilo, Bentancur e Juan Cuadrado. Loro sono attesi per la fine di luglio – inizio di agosto.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Allegri ci mette la faccia

Massimiliano Allegri non usa la via della prudenza: 4-3-3 con McKennie mezzala. In castigo Fagioli, …

COMMENTA