TUTTOSPORT, Vietato sbagliare

Allegri sottolinea l’importanza del risultato in vista della sfida casalinga col Sassuolo delle 18:30

JUVE D’ATTACCO – Max Allegri alza l’asticella e vuole vincere e soprattutto convincere.
L’allenatore livornese in conferenza stampa ribadisce la soddisfazione per il pareggio strappato a San Siro ma mette in guardia i suoi in vista del match odierno contro il Sassuolo dove pretende i 3 punti.
Si aspetta una vittoria convincente, dato che la sua Juventus è in striscia positiva da 9 partite ma nelle ultime 5 partite non è mai riuscita a segnare più di una rete.
L’ultima volta in cui la Juve è andata oltre l’1-0, era un mese fa nel match casalingo contro la Sampdoria dove i bianconeri vinsero 3-2 ma persero contemporaneamente per infortunio sia Dybala che Morata. Per alzare il peso offensivo della squadra, Max annuncia dal primo minuto il ritorno in campo della Joya con l’attaccante spagnolo come partner d’attacco e Chiesa che ritornerà ad occupare la posizione di esterno di centrocampo.
Una Juventus più offensiva per cercare di realizzare più reti per ritornare subito alla vittoria e non vanificare il pareggio contro l’Inter che tiene i bianconeri ancora in vita nella corsa allo scudetto.

About Redazione

Leggi anche

JUVE-ATALANTA, Formazioni ufficiali: Dybala guida l’attacco. De Ligt contro Zapata

L’undici titolare scelto da Allegri e Gasperini. FORMAZIONE JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, …