TUTTOSPORT, Zaniolo: la missione

Summit tra i dirigenti bianconeri e Tiago Pinto, il rinnovo del ragazzo a Roma si complica e la Juve fa sul serio

COLPO – Non è una novità e nemmeno un mistero: Nicolò Zaniolo è oggetto ‘proibito’ del desiderio della Juventus e, soprattutto, di Massimiliano Allegri. Non è la prima sessione di mercato in cui si parla di questo interessamento, ma è la prima in cui l’interesse bianconero sembra volersi concretizzare. Il ragazzo ha un contratto fino al 2024 con la Roma, la quale chiede 50 milioni per cedere l’ex Inter (società che ricaverà il 15% dalla sua cessione). Per abbassare le richieste giallorosse, la carta delle contropartite è sempre un’arma a disposizione di Cherubini e compagnia ed ecco che i nomi saltano fuori: Arthur piace a José Mourinho, ma la fattibilità dell’affare in termini di costi è molto bassa. Proposti McKennie e Kean, ma non c’é accordo sulle valutazioni di questi ultimi, Rabiot non convince ed è cercato dalla Premier League. Il nome che stuzzica non poco la ‘Magica’ è quello di Nicolò Fagioli, giovane talento reduce dall’esperienza trionfale in B con la Cremonese. C’è ancora distanza, ma la trattativa prosegue.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Kean in uscita ma non subito. Il punto della situazione

Ultime due settimane di calciomercato: la Juventus lavora per consegnare ad Allegri la rosa definitiva. …