ULIVIERI: “Juventus, Milan ed Inter non possono restare in Serie A”

Arriva una pesante accusa da parte del presidente dell’Assoallenatori

ULIVIERI – Continua la raffica di critiche nei confronti della neonata SuperLeague, la competizione creata da 12 società calcistiche europee, tra cui le italiane Milan, Inter e Juventus. A schierarsi dalla parte della FIFA e della UEFA c’è anche il presidente dell’Assoallenatori Renzo Ulivieri. Ecco le sue parole ai microfoni di Rai Radio 1:

La Superlega è una porcheria nei confronti del sistema calcio, anche per i livelli inferiori. E’ stata pensata per risolvere i problemi economici delle squadre che hanno sbagliato completamente la gestione delle società. Si rivelerà un grave errore a livello economico, oltre che sportivo. La Juve ha vinto molti campionati perché si è organizzata meglio, perché ha speso più soldi, ma anche perché si è indebitata. Sono stati compiuti tanti errori gravissimi. Juve Inter e Milan esclusi dalla A? Credo verrà fatto, forse non dalla prossima stagione, ma non possono continuare a restare in Serie A facendo la Superlega.

About Redazione

Leggi anche

CONTE: “L’Inter mi ha chiesto di abbattere l’egemonia della Juventus”

Le parole del tecnico del Totthenam sul suo trasferimento all’Inter dopo l’esperienza sulla panchina bianconera. …