UNDER 23, Juve sconfitta a Renate

A Meda termina 2-1 per i padroni di casa, Juve che torna a mani vuote nonostante la prestazione

SCONFITTA – La Juventus di Lamberto Zauli non riscatta i due pareggi consecutivi con Pistoiese e Pontedera e viene sconfitta per 2-1 dal Renate che aggancia la Pro Vercelli al terzo posto e mette a serio rischio la qualificazione al play off dei bianconeri. La partita si apre bene per la squadra di Zauli che trova il vantaggio con Aké nel primo tempo. La gioia della vecchia signora dura poco, perchè 10 minuti più tardi pareggia il Renate grazie a Possenti. Nella prima parte del secondo tempo il gol decisivo di Maistrello, a nulla è servita la reazione juventina per invertire il risultato. Giovedì alle ore 15:00 ci sarà il recupero con l’Olbia, scontro decisivo o quasi per le sorti dei ragazzi di Zauli.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Zironelli verso una nuova avventura in Serie C

L’ex tecnico della Juventus Under 23 è pronto a firmare per la panchina del Lecco …