UNDER23, Emmanuello: “Contro la Juve non faremo calcoli. Hanno grandi individualità e giocano in maniera imprevedibile”

Mercoledì 19 maggio l’Under23 di Zauli affronta la Pro Vercelli nella nuova sfida playoff.

IL COMMENTO – Intervistato da La Stampa, il centrocampista della Pro Vercelli Simone Emmanuello ha presentato la gara playoff con i bianconeri in un derby tutto piemontese. Queste le sue parole.

Come battere la Juventus Under23

“Non li devi far giocare. Devi chiudere ogni spazio. La Juve U23 è una squadra imprevedibile. Non si sa mai con che modulo giocano e chi venga inserito in distinta. Ha grandi individualità e la conferma arriva dal fatto che molti di loro sono stati chiamati nel corso della stagione da Andrea Pirlo, in prima squadra. Se la rosa è al completo, può far male. E’ un grande team. Durante la stagione non sono stati mai continui. Proprio perché non sono mai riusciti a scendere in campo con gli stessi giocatori, vuoi perché impegnati nelle diverse Nazionali, o in prima squadra, non si sono assestati nelle prime posizioni, pur avendo i titoli e le qualità per farlo. Sulla distanza questo si sente. Se guardi la classifica, con la Juve solo decima, i bianconeri hanno deluso le attese, ma se scorri la loro rosa, resti impressionato dai talenti che ha a disposizione”

Sulla Pro Vercelli

“Se noi giochiamo da Pro, possiamo mettere in difficoltà chiunque. Noi sappiamo che se giochiamo a ritmi alti, come abbiamo fatto nella gran parte delle sfide di campionato, possiamo arrivare lontano e battere tutti. Non vediamo l’ora di scendere in campo. Pensiamo gara per gara. Contro la Juve non faremo calcoli, dato che abbiamo il vantaggio, per passare il turno, di due risultati su tre. Scenderemo in campo per vincere. Se inizi a far calcoli, è la fine”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, L’Alessandria su due giovani della Juventus

A riportarlo è ‘Alessandriaoggi’ FUTURO – La Juventus ha nel DNA la valorizzazione del nuovo …