VENTRONE risponde a Nagelsmann: “Strane le sue parole su De Ligt, la Juve è un club evoluto”

Le parole del preparatore atletico del Tottenham.

DICHIARAZIONI – “Ho sentito che in Italia è difficile tenersi in forma”, queste le parole di accusa nei confronti della Juventus pronunciate dal tecnico del Bayern Monaco, Julian Nagelsmann, dopo aver allenato De Ligt. Dichiarazioni forti che Gian Piero Ventrone, preparatore atletico del Tottenham di Antonio Conte, ha analizzato nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Sportmediaset:

“Chiariamo un concetto base: allenamento più duro non significa migliore, altrimenti faremmo allenare i calciatori come i Marines. E’ semplice, li facciamo allenare come i reparti speciali e dopo due giorni in campo non c’è più nessuno. Ma c’è uno sport che dobbiamo rispettare, poi l’importante è che funzioni. Oggi ci sono tante idee, tanti copia e incolla, poi possiamo fare quello che vogliamo, anche portarli in kayak. Ma, se poi in campo resistono più degli altri, vanno più veloci degli altri e non hanno molti infortuni, a me va benissimo mandarli col kayak, ma dobbiamo dimostrarlo. La Juve è un club evoluto, queste parole mi sembrano strane anche se andrebbero approfondite”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Anche il Tottenham su Depay. Sgambetto di Paratici?

Il calciatore attende l’ok del Barcellona per la cessione. Juventus alla finestra. CALCIOMERCATO – Non …