VERONESI: “A Vlahovic assegnerei la fascia di capitano. Ultimamente mancano giocatori di spessore”

La ‘Gazzetta dello Sport’ ha intervistato lo scrittore Sandro Veronesi

IL TIFOSO – In occasione di JuventusFiorentina, semifinale di ritorno di Coppa Italia, la redazione della ‘Gazzetta dello Sport‘ ha intervistato Sandro Veronesi, grande scrittore e tifoso juventino, nonostante sia di Firenze. Queste le sue parole:

La sfida eterna tra Fiorentina e Juve? Siamo arrivati al punto da sfilar loro Vlahovic. Pagandolo, si intende. Questo aumenta l’odio verso i bianconeri, tramandato da padre in figlio già con Baggio e Chiesa. La Fiorentina giocò alla pari all’andata, quel gol nel finale dà un piccolo vantaggio, ma la sfida resta aperta. Chi può deciderla? Con malizia dico Vlahovic, io gli assegnerei la fascia di capitano per farlo rendere un 10% in più. Vlahovic è da Juve, non è uno che dice ‘vabbé’. Invece, in questa stagione, se ne son detti troppi di ‘vabbé’. Nella Juve non sono importanti le caratteristiche tecniche, ma il carattere e la personalità. Gente come Torricelli, Pessotto, Di Livio… ultimamente mancano calciatori di questo spessore

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Vlahovic guida la rivoluzione

La Juventus cambia volto per tornare subito grande. TORINO – Idee chiare e aria di …