VERSO JUVE-TORINO, I dubbi e le scelte di Pirlo

Archiviata la pratica Dynamo, per la Juventus è tempo di ritrovare i tre punti anche in campionato. A mettere i bastoni tra le ruote bianconere il Torino, pronto a giocarsi le proprie carte nel classico derby della Mole.

GLI ASSENTI- La stracittadina torinese potrebbe segnare il rilancio bianconero ed essere la svolta di una stagione altalenante. Non sarà della gara capitan Chiellini. Il difensore si è sottoposto agli esami in seguito al problema alla coscia e dovrà stare fermo almeno una decina di giorni. Tenterà il recupero Buffon, non convocato ieri per la sfida di Champions. Potrebbe saltare il derby Demiral, uscito anzitempo dalla gara di ieri per un affaticamento. Sicuro assente della gara Alvaro Morata per l’ingenua squalifica rimediata con le proteste postpartita a Benevento.

I PRESENTI- Andrea Pirlo si affiderà a Szczesny tra i pali e ad un quartetto difensivo che ritrova Cuadrado, al rientro dopo il turno di riposo concessogli ieri sera, Bonucci, De Ligt e Danilo. Alex Sandro, autore di un’ottima prestazione europea può trovare spazio più avanti o subentrare a gara in corso. Tutti a disposizione del mister i centrocampisti in un reparto finalmente al completo. La scelta obbligata sarà in attacco dove Pirlo dovrà rinunciare al bomber spagnolo. Sarà Paulo Dybala, infatti, a vestire una maglia da titolare al fianco di Ronaldo. All’argentino serve una prestazione di livello per ritrovarsi. Ora non può più sbagliare.

About Redazione

Leggi anche

SPECIALE CALCIOMERCATO MBN, Demiral out, Pjanic in! Tutte le ultime sul rinnovo di Dybala

Benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica di mercato a tinte bianconere. CALCIOMERCATO – …