VLAHOVIC, Caso quarantena violata: PM di Firenze chiede l’archiviazione

Indagine aperta dopo il viaggio a Torino dello scorso gennaio per sottoporsi alle visite mediche con la Juventus.

RICHIESTA – Lo scorso gennaio Dusan Vlahovic, in procinto di intraprendere la sua nuova avventura con la maglia della Juventus, si è recato a Torino per effettuare le visite mediche con la sua nuova squadra. Il bomber serbo, però, secondo quanto segnalato dalla Asl di Firenze, essendo all’epoca positivo al Covid-19, avrebbe violato la quarantena. A distanza di quattro mesi dall’accaduto, stando a quanto riportato da La Nazione, il Pm Giovanni Solinas avrebbe chiesto l’archiviazione dell’indagine sull’ex centravanti della Fiorentina, poiché quando l’attaccante ha lasciato la casa di Firenze la Asl non lo aveva ancora ufficialmente posto in quarantena, e un tampone positivo da solo non è sufficiente a determinare il divieto di mobilità.

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Aggiornamento sulle condizioni di Vlahovic

Il serbo non è stato convocato dalla sua nazionale RECUPERO – Dusan Vlahovic non va …