VUCINIC: “Mi aspetto una grande gara”

In una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante bianconero Mirko Vucinic ha parlato della sfida di oggi tra Juve e Roma e del tecnico Andrea Pirlo. Di seguito le sue parole:

Mi aspetto una gara aperta, divertente: Juve e Roma giocano e lasciano giocare. D’al- tronde rispecchiano la filosofia di Pirlo e Fonseca. Pirlo era un professore. Le difficoltà iniziali erano legate al precampionato corto: pochi allenamenti e nessuna amichevole. E poi Andrea doveva calarsi in una realtà diversa. Ha avuto bisogno di un po’ di rodaggio, ma sta dimostrando di essere all’altezza. E non è facile perché alla Juve sei costretto a vincere sempre. Il ricordo più belll alla Juve e’ il gol al Cagliari nella partita-scudetto del 2012. Il più brutto è l’addio: dalla Juve non vorresti mai andare via

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Berti: “Ho avuto una crescita esponenziale. Il mio modello? Martina Rosucci”

Le parole di Alice Berti, in merito alla sfida di campionato contro la Roma LE …