ZAMPARINI: “Paulo Dybala è geniale, deve inventare calcio e non fare il facchino”

L’intervento dell’ex presidente del Palermo

IL PAREREZamparini è stato uno dei primi a credere in Dybala, portandolo in Italia quando ancora era molto giovane. Ecco il commento sul suo pupillo, riportato da Tuttosport:

“Non vedevo Paulo ancora alla Juventus con Cristiano Ronaldo. Ma adesso che Cr7 è tornato allo United sono convinto che Dybala farà la differenza e il salto di qualità. A patto che Allegri lo aiuti a correre meno per sprecare meno energie in giro per il campo. Paulo è geniale, deve inventare calcio, non fare il facchino. Per rendere al massimo deve essere messo nelle condizioni simili a quelle che aveva Messi nel Barcellona, ossia una squadra al suo servizio con giocatori che corrano anche per lui. Stiamo parlando di un campione, per questo deve essere la stella della squadra, ma accanto ha bisogno anche di gregari. E ovviamente di grandi giocatori: vedo molto bene Chiesa insieme a lui”.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “Il campionato torna a far spazio alla Juventus”

Il punto di vista del noto giornalista RIFLESSIONI – Nel suo editoriale scritto per Calciomercato.com, …