ZENIT-JUVE, Curiosità e statistiche

Il sito ufficiale dei bianconeri ha celebrato la vittoria della squadra riportando numeri e aneddoti.

KULU – Una gara sofferta quella di ieri sera contro lo Zenit, sbloccata dal primo gol in Champions League di Dejan Kulusevski. L’ex Parma è il secondo giocatore svedese ad avere segnato nella massima competizione europea con la Juventus dopo Zlatan Ibrahimovic nel 2005. L’esterno bianconero è anche il primo giocatore a trovare il gol in Champions da subentrato da Álvaro Morata contro il Ferencvárosi TC nel novembre 2020.

VETERANO – Quella di San Pietroburgo è stata la gara numero 100 di Leonardo Bonucci in competizioni internazionali con i club.

IMBATTUTA – La Juventus, oltre ad essere imbattuta in questa stagione di Champions, non ha mai perso contro avversarie russe. I precedenti sono nove: otto vittorie e un pareggio. I bianconeri non vincevano le prime tre partite stagionali in questa competizione dal 2018/2019.

RETE INVIOLATA – Nessuna squadra ha vinto più partite della Juventus in questa stagione per 1-0 tra le formazioni dei cinque grandi campionati europei in tutte le competizioni. Solo il Real Sociedad ne ha vinte altrettante con lo stesso risultato. I bianconeri sono riusciti a mantenere la porta inviolata nelle prime tre gare stagionali di Champions League per la quarta volta nella storia, dopo il 2018/2019 e 2016/2017 con Allegri in panchina e il 2004/2005 con Capello.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO JUVE, Sondaggio per Roberto Mancini

La società bianconera starebbe pensando al tecnico della Nazionale come sostituto di Allegri dalla prossima …