ALL OR NOTHING, Paratici: ” Bisogna cambiare prima che si debba farlo. Il miglior investimento…”

Le parole dell’ex dirigente bianconero nella serie televisiva dedicata ai bianconeri

DICHIARAZIONI – Nella nuova stagione di All or Nothing, protagonista è la Juventus. Non solo le voci dei calciatori, ma anche quelle della dirigenza sono protagoniste. Ecco come Paratici parla del progetto bianconero:

E’ un anno duro, fatto di scelte difficili. Senza costruire non puoi vincere. Il presidente Agnelli ci ha inculcato questa mentalità: bisogna cambiare prima di dover cambiare.

Svelato poi un retroscena sull’acquisto di Cristiano Ronaldo:

Ho fatto una premessa, chiedendo di non essere buttato fuori dall’ufficio. Dopo di che, ho spiegato che c’era la possibilità di arrivare a Cristiano, per fortuna è andata.

Sul miglior investimento:

Sicuramente De Ligt, ragazzo di vent’anni che gioca e ha il carattere di uno di trenta. Ha tutto del campione: è una persona e un ragazzo speciale

About Redazione

Leggi anche

INCHIESTA JUVE, Cherubini ascoltato dalla Procura per il caso plusvalenze

ll direttore generale bianconero è stato ascoltato oggi in prucura a Torino. AGGIORNAMENTO – Federico …

COMMENTA