BERGOMI: “Chiesa è un giocatore straordinario. Bernardeschi? L’uomo-chiave di Mancini”

Le parole di Beppe Bergomi, in merito ai due calciatori della Juventus

LE DICHIRAZIONI – Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport“, Beppe Bergomi ha parlato di Federico Chiesa e Federico Bernardeschi, entrambi esterni d’attacco bianconeri che si stanno ritagliando piccoli spazio con la maglia della nazionale italiana. Di seguito, le sue parole:

Chiesa è un giocatore straordinario, che può giocare sia a destra che a sinistra. Quando uno come lui entra a 20 minuti dalla fine con i suoi strappi ti può dare molto. Bernardeschi? Quando porti uno come lui che non ha fatto bene in campionato vuol dire che è il tuo uomo, che dà tutto e fa tutto per te. Sono giocatori che hanno attitudini diverse rispetto ai titolari e che possono darti alternative in corso

About Redazione

Leggi anche

DE ZERBI: “Chiellini merita il Pallone d’oro per lo spirito che ha messo all’Europeo”

Il ricordo della notte di Wembley è ancora nitido. E può regalare il premio individuale …